RICHIEDI SUBITO UN PREVENTIVO

CONTATTACI AL 3371098096

Caratteristiche principali della cultivar Murtiddara

Col nome di Murtiddara si individua una cultivar di oliva molto rara e conosciuta soltanto dai grandi appassionati e cultori di olio extravergine. Questa varietà, pur essendo autoctona degli uliveti siciliani, oltre che nei territori di Palermo, Agrigento, Catania e Caltanissetta è presente anche oltre i confini dell'isola e si può trovare anche nella zona di Reggio Calabria, dove è nota ancholio extraverginee come Oliva Rappu. Altri sinonimi della Murtiddara sono Minutidda, Oliva Nera e Ugghiara.

Questa varietà è usata solo per la vendita di olio extravergine e figura nell'elenco delle cultivar neglette o a rischio di estinzione, oltretutto non è in grado di impollinarsi autonomamente essendo auto-incompatibile. Per l'impollinazione si fa ricorso alla cultivar Carolea. La vigoria dell'albero di Murtiddara è media, mentre il contenuto d'olio è medio ma può superare anche una resa del 20%. Non si tratta di una cultivar particolarmente esposta alle malattie in quanto tra le sue caratteristiche figura una discreta resistenza alla mosca degli ulivi ed all'occhio di pavone, anche se non si può affermare che sia totalmente immune da queste minacce, mentre è invece molto resistente all'umidità e può mantenersi in ottima salute anche in condizioni di scarsità d'acqua.

Caratteristiche organolettiche ed informazioni nutrizionali sull'olio siciliano in vendita

L'olio extravergine ottenuto con olive Murtiddara a livello olfattivo si presenta con un fruttato di intensità leggera in cui fanno capolino dei sentori di frutta matura, in particolare pera,oliva banana e anona. Inoltre, si rilevano sensazioni di mandorla appena colta, carciofo, erba tagliata e pomodoro verde. Molto lievi risultano gli odori di piante aromatiche come il timo, la camomilla e l'origano. Come si può notare, si tratta di una varietà che presenta delle caratteristiche molto ricche e variegate.

A livello gustativo, quest'olio risulta piccante e amaro ma in modo leggero e non troppo spiccato, il sapore risulta fluido e mediamente persistente. Il colore dell'olio di cultivar Murtiddara appare tendente al verde. La presenza di polifenoli nell'olio extravergine monovarietale in vendita fa sì che tale varietà sia molto indicata per chi cerca un regime alimentare salutistico ricco di contenuti antiossidanti e contro l'invecchiamanto. In cucina, l'olio ottenuto dalla spremitura di queste olive è molto adatto per l'uso quotidiano grazie alla sua bassa acidità e per il condimento di insalate e piatti a base di carni e pesce. La vendita di olio extravergine di Murtiddara è molto soddisfacente.